domenica 19 novembre 2017

Involtini di verza





Che dire, a volte è un piacere fare scorta di verdure se in programma c'è una ricetta gustosa e che piace a tutti in famiglia, se poi fanno anche bene non c'è da esitare. Ricche di vitamina C, ferro, calcio, aiutano a rinforzare il sistema immunitario, ottime per prevenire raffreddori in periodi di sbalzi di temperatura come questo. 
Non dimentichiamo che sono indicate anche come alimenti antitumorali, protettori del cuore e regolano la pressione alta; delle bombe di benessere.  
Queste verdure appartengono alla famiglie delle crucifere. Una famiglia vasta, molto nota ma poco apprezzata a causa dell'odore poco piacevole che si sprigiona durante la cottura.
Ormai è chiaro a tutti, parlo di cavoli, broccoli, cavolfiori, verze.  
Questa volta utilizzo la verza, ed in particolare le foglie esterne, larghe e ben arricciate, ottime per contenere un ripieno ed essere richiuse ad involtino.



verza, riso
Involtini di verza


INVOLTINI DI VERZA


200 gr. riso 
200 gr. Piselli sgranati
150 gr. prosciutto cotto*
150 gr. formaggio che fonde tipo Galbani*
150 gr. formaggio scamorza
2 uova medie
4 cucchiai di mix parmigiano ed emmental
Noce moscata
1/2 cucchiaino di curcuma*
1/2 cucchiaino di zenzero*
Foglie di verza intere
Sottilette per guarnire gli involtini*

Gli ingredienti con il simbolo (*) sono alimenti a rischio per i celiaci e per essere consumati tranquillamente devono avere il simbolo della spiga barrata, oppure essere presenti nel prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia, o riportare la scritta "senza glutine"


verza, riso

Lesso il riso con i piselli in acqua salata. Lo scolo al dente, lo condisco con le uova, il formaggio grattugiato, i formaggi tritati, il prosciutto tagliato a dadini e le spezie. Amalgamo bene il tutto.

verza, riso

In acqua bollente e salata, lesso, una alla volta le foglie di verza. Tengo le foglie in acqua calda solo per un attimo, giusto il tempo che si ammorbidiscano tanto da poter essere maneggiate senza romperle.  

verza, riso


Elimino la costa centrale dura. Se la foglia è grande la divido a metà.
Sistemo la foglia sul tagliere. 

verza, riso


Al centro della foglia posiziono una cucchiaiata di riso.

verza, riso
verza, riso
 Chiudo a pacchettino, cioè avvicino i lembi laterali della foglia sul ripieno, poi ricopro con il lembo inferiore ed arrotolo il tutto con il lembo superiore tanto da ottenere un involtino ben chiuso.









Olio una pirofila e vi sistemo tutti gli involtini ordinatamente, con la parte aperta sul fondo.

verza, riso


Olio e ricopro ogni involtino con un pezzo di sottiletta.

verza, riso


Intorno a 180° per 20 minuti. Lascio riposare una decina di minuti.

Servo tiepidi o poco caldi.

Alla prossima


Ciao

Nessun commento:

Posta un commento

Feel free to leave a comment!
I would be glad to know your opinion! ;)
Thank you! :)

Grazie per aver visitato il mio blog.
Mi piacerebbe avere una vostra opinione.
Stefania

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...