venerdì 26 febbraio 2016

Polpettone ripieno ai carciofi


L'ho detto già altre volte, a me i carciofi piacciono molto, adoro il loro sapore leggermente tannico, persino quando c'è da spiluccare le foglie un pochino più dure rimaste attaccate mi entusiasmo, per non parlare dei gambi di cui sono letteralmente ghiotta. Li adoro sia caldi che freddi. Il mio amore però non sempre è condiviso da tutti i miei familiari, quindi provo nuove ricette per farli accettare da tutti: a volte va bene altre no! Con questa ricetta ho accontentato tutti, è un piatto di carne "completo" con anche tanta verdura all'interno e poi accompagnato da un contorno sano.



Polpettone con ripieno di carciofi (4/5p)

200 gr. macinato di vitello
150 gr. Macinato di maiale
150 gr. Macinato di pollo
100 gr. Prosciutto cotto macinato*
1 uovo
1 cucchiaio parmigiano grattugiato
Prezzemolo tritato
Aglio
200 gr. Cuori di carciofo
200 gr. piselli
20 gherigli di noce
scaglie di parmigiano
Olio, sale, pepe,
Vino bianco
Noce moscata
4 peperoni carnosi e colorati
2 cucchiai di zucchero

Gli ingredienti con il simbolo (*) sono alimenti a rischio per i celiaci e per essere consumati tranquillamente devono avere il simbolo della spiga barrata, oppure essere presenti nel prontuario dell'Associazione Italiana Celiachia.


Le varie carni  le mancino io e insieme mancino anche il prosciutto cotto, dopo averle lavate per eliminare eventuali tracce di glutine presente sulla carne: di solito nei banchi dei macellai sono presenti preparazioni contenenti glutine come polpette, salsicce, panatine ed altre delizie che un celiaco deve evitare).


Preparo il ripieno:
taglio i carciofi a fettine. In una padella metto olio di oliva e uno spicchio d'aglio, faccio prendere calore ed aggiungo prima i carciofi e poi i piselli. Lascio cuocere per una decina di minuti, elimino l'aglio, salo ed aggiungo una spruzzata di vino bianco; faccio evaporare il vino e lascio raffreddare.


Preparo l'impasto del polpettone:
Metto tutta la carne in una zuppiera ed aggiungo l'uovo, il prezzemolo, il sale, il pepe e la noce moscata. Impasto bene con le mani sino ad ottenere un composto ben amalgamato e compatto.



Su un foglio di carta forno stendo la carne macinata, dandole la forma di un rettangolo.
Stendo sulla carne i carciofi ed i piselli, unisco le noci (la quantità e soggettiva, dipende da quanto piacciono le noci) e con una mandolina taglio tante scagliette di parmigiano che posiziono sul ripieno.







Arrotolo la carne aiutandomi con il foglio di carta forno che chiudo a caramella.
















Sistemo in teglia ricoprendolo con 1/2 bicchiere di vino bianco allungato con un po' d'acqua.
Inforno, in forno già caldo a 180 per 40 min. Scarto il polpettone e lo ricorpo con il sughetto che si è formato. Lo ricopro con carta d'alluminio e lo lascio riposare per circa un quarto d'ora.  Appena un po'tiepido lo taglio.  Allungo il sughetto rimasto nella teglia con del brodo; faccio sciogliere e raccolgo il sughetto che si si è attaccato alla teglia, lo lascio bollire qualche minuto e lo sistemo in una salsiera, lo temgo al caldo pronto ad essere versato sulle fette.

Contorno:
Taglio i peperoni a listarelle di 1 cm.
In una padella metto 2 cucchiai d'olio, appena caldo unisco i peperoni, li faccio saltare, li salo ed unisco lo zucchero. Copro, abbasso la fiamma al minimo e lascio cuocere per una mezz'ora abbondante, facendo attenzione che ci sia sempre del sughetto; se fosse troppo  asciutto aggiungere poca acqua. Porto a cottura.



Servo le fette di polpettone su un letto di peperoni.


Con questa ricetta partecipo alla raccolta mensile DI RICETTE DELL’ORTO PER IL BIMBO INTOLLERANTE DI FEBBRAIO organizzata da Senza è buono e da Il mondo di Ortolandia.





banner-raccolta-febbraio
Alla Prossima

Ciao

5 commenti:

  1. Ciao Stefania anch'io adoro alla follia i carciofi,li mangerei sempre e cucinati in tutti i modi possibili e immaginabili...li adoro:).Mio marito li mangia ma non troppo spesso come me...quindi cerco di proporgli ricette un po' diverse dove questi sono comunque presenti...la tua proposta mi piace troppo:un ripieno goduriosissimo e troppo buono,un piatto unico che piace sempre a tutti...lo proverò sicuramente,grazie mille per la condivisione:)).
    Un bacione e buon fine settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosy, mi fa piacere che ti sia piaciuta così tanto. Ti auguro un buon fine settimana. Un forte abbraccio. Ciao

      Elimina
  2. Decisamente non il solito polpettone!
    Un ripieno gustoso e invitante da provare assolutamente!

    Ciao, ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come forse si è capito, non amo eccessivamente la carne, perciò la uso come sottile involucro di tante verdure, ed ecco che nasce il mio polpettone. Spero piaccia anche a te. Un bacione Ciao

      Elimina
  3. Ecco che trovo anche da te il polpettone, buono, buono. Io questa volta non l'ho farcito con niente perché ero di fretta, ma qualche volta si, ma è sempre un successo !

    RispondiElimina

Feel free to leave a comment!
I would be glad to know your opinion! ;)
Thank you! :)

Grazie per aver visitato il mio blog.
Mi piacerebbe avere una vostra opinione.
Stefania

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...