sabato 10 giugno 2017

Crespelle al forno con la zucca

Incredibile, ho trovato, sui banchi del fruttivendolo la zucca. Decisamente un ortaggio ormai fuori periodo, ma non me la sono lasciata sfuggire, l'ho comperata per preparare queste gustose crespelle, un delizioso omaggio del mio amico Paul.
Ho apportato pochissime modifiche, obbligate dal senza glutine e una spezia che adoro e che penso ci stia molto bene, le mie modifiche sono riportate in rosso.
Le crespelle, non è indicata nessuna ricetta particolare quindi ho usato quelle fatte con farina di grano saraceno, hanno un sapore più deciso che secondo me si adatta bene al dolce della zucca.





Crespelle al forno con la zucca

24 crespelle
500g zucca pulita e cotta
50g di scalogno o cipolla tritata
20g burro
½ bicchiere di vermuth secco o vino bianco
prezzemolo tritato
sale q.b.
pepe bianco q.b.
4/5 fogliette di salvia
noce moscata
parmigiano reggiano
½ l. besciamella abbastanza liquida

Preparo le crespelle usando la ricetta delle "crespelle al grano saraceno". Le tengo da parte e preparo il ripieno. 


Cuocio la zucca al forno fino a che la polpa risulta morbida e si stacca facilmente dalla buccia.

Scavo la polpa con uno scavino per melone o anche con un cucchiaio visto che la polpa e molto morbida 


Setaccio la polpa e se dovessero esserci dei pezzi ancora compatti la frullo, in questo caso non è stato necessario.


Preparo la besciamella come nel seguente post ma sostituendo la farina con una mix di farina composto da 100 gr. di farina di riso e 20 gr. di amido di tapioca, ne prendo la quantità necessaria e procedo con la ricetta.

Proseguo con la ricetta originale datami da Paul.

"Mettere il burro nella padella e farlo sciogliere a fiamma media-bassa. Aggiungere lo scalogno o cipolla e farlo appassire dolcemente affinché’ non sono trasparente e morbide. Alzare la fiamma a media e sfumare con il vermuth o il vino e fare evaporare l’alcol.



Aggiungere subito la zucca cotta in precedenza ( se non e’ proprio morbida, frullarla prima) e rimestare bene, eventualmente schiacciando i pezzi grossi con il cucchiao). Se l’impasto risulta troppo secco, aggiungere ancora del vino o acqua calda.  (Io ho aggiunto le foglie di salvia intere all'impasto, per poi toglierle prima di spalmarlo sulle creselle) 


Cuocere per 3-4 minuti, salarlo e peparlo. Togliere dal fuoco ed aggiungere una manciata di prezzemolo tritato, rimestare bene e lasciare raffredare.(io ho aggiunto parmigiano, noce moscata,)


Preparare la besciamella, pero’ mettere le fogliette di salvia nel burro per qualche minuto e poi toglierle prima d’aggiungere la farina. diluire con il latte (io ho aggiunto una grattatina di noce moscata)
Procedere come di solito.


Coprire il fondo di una pirofila con della besciamella.

Spalmare una crespella con una cucchiaiata del composto di zucca e arrotolarla modo cannelloni.



 Adagiare tutte le crespelle dentro la pirofila e versare la besciamella sopra.


 Cospargere con parmigiano-reggiano ed eventualmente qualche fiocchetto di burro.


Infornare al 180º per 20 – 25’ o quando comincia a sobbollire e la superficie risulta leggermente dorata.



Togliere dal forno a lasciare riposare qualche minuto prima di servire." 😍

Sono deliziose, delicate, un sapore decisamente inconsueto per me che ho sempre visto la zucca un ortaggio da minestrone o al massimo come ingrediente per uno sformato di patate. Lo so se avessi provato i tortelli mantovani non sarei stata così sorpresa ma appena mi capita colmerò questa lacuna. 😏

Alla Prossima

Ciao

2 commenti:

  1. Ma che meraviglia! Mi chiedevo cosa posso mettere al posto della besciamella che in casa non piace :( Forse della salsa di pomodoro?:)
    Un abbraccio cara... io me le mangerei cosi' con la besciamella, che goduria!
    🌸🌸🌸 That's Amore Blog 🌸🌸🌸

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche per me la besciamella è un eterno dilemma, in famiglia siamo divisi equamente a metà, una adora la besciamella e l'altra non la sopporta. Non so se la sola salsa di pomodoro può andare bene, non ho provato; però quando voglio rendere la besciamella più accettabile da tutti (ma non idco che c'è) la diluisco con la salsa di pomodoro, resta più dolce e più fluida. Prova. Ciao e buona giornata.

      Elimina

Feel free to leave a comment!
I would be glad to know your opinion! ;)
Thank you! :)

Grazie per aver visitato il mio blog.
Mi piacerebbe avere una vostra opinione.
Stefania

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...