giovedì 28 luglio 2016

Uova sode: la cosiddetta ricetta non ricetta.





Le uova sode sono un alimento semplice per un pasto veloce e nutriente, da aggiungere allo zaino quando si va in gita... e  molto spesso usate in cucina per preparazioni più elaborate.
Quando si vuole far intendere che in cucina non si è capaci di fare quasi nulla si dice "non sei capace nemmeno di fare un uovo sodo". Questo da ad intendere la facilità della preparazione; ma sapiamo tutti come fare? Ci sono teorie su teorie, ma non voglio impelagarmi ne tediare con cotture astruse che possono essere effettuate solo da chi vuole fare esperimenti.
Cuociamo il nostro uovo, evitando che si rompa e faccia uscire il tutto nell'acqua di cottura.
A cottura ultimata vediamo di sbucciarlo senza ridurlo a un ammasso informe che ricorda vagamente l'uovo che sarebbe stato.
Procediamo.
Si raccomanda sempre di usare uova non fredde di frigo, ma, se come spesso accade,  ce ne ricordiamo all'ultimo minuto? Niete paura possiamo fare ancora le nostre uova sode.

Preparo 4 uova sode.
In un pentolino, che le contenga comodamente,  metto acqua fredda in modo che ricopra appena le uova, aggiungo le uova, ed ora posso anche valutare se l'acqua è troppa o poca. Preferisco aggiungerle con l'acqua già presente così che non sbattano tra di loro quando aggiungo l'acqua.
Prima di mettere il pentolino sul fuoco aggiungo un cucchiaino colmo di sale. Il sale serve a bloccare eventuali  piccole rotture del guscio e permette all'albume di coagularsi velocemente, senza così fuoriuscite immangiabili. Se si teme che l'irreparabile succeda ugualmente e che il guscio si rompa, aggiungere un paio di cucchiai di aceto, questo permetterà alle proteine dell'albume di coagularsi ancora più in fretta.
A questo punto dovremmo essere a posto.
Da quando inizia a bollire calcolo 10 min. a fiamma dolce; evito di far sbattere le uova contro le pareti o tra di loro, sempre per evitare le rotture.
Cotte, con un cucchiaio o un ramaiolo tolgo le uova dall'acqua bollente e le passo in acqua fredda per fermare la cottura.
Ora arriva la parte divertente che ho scoperto da poco grazie al forum di Coquinaria.
Come sbucciare le uova senza romperle.



In un bicchiere o un barattolo di vetro metto 2 dita d'acqua fredda, aggiungo l'uovo sodo. 





Tappo con una mano e sbatto per pochi secondi;  mi raccomando non troppo forte altrimenti distruggiamo l'uovo! 





Il guscio si sarà rotto, si sbuccerà molto facilmente.









Ci sono cose che fanno divertire ed è piacevole condividerle.








Alla prossima

Ciao

6 commenti:

  1. sempre bene ricordare certi accorgimenti ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giulia. Un abbraccio. Ciao
      Stefania

      Elimina
  2. Cara Stefania sono tornata recentemente dalle ferie dopo una lunghissima assenza dal blog e dal web:)).
    Grazie mille per questo utilissimo post: ti confesso che ignoravo l'accorgimento del sale mentre avevo sentito parlare, tempo fa, di
    quello relativo all'aceto.....così come non conoscevo la
    furbissima procedura per poter sbucciare più facilmente le uova (sbattere leggermente il bicchiere d'acqua)io semplicemente le immergevo, appena cotte, in una ciotola con acqua fredda sia per
    farle raffreddare bloccandone la cottura che per non ustionarmi quando le dovevo sbucciare..c'è sempre da imparare! La prossima volta seguirò senza ombra di dubbio tutti i tuoi preziosissimi consigli! Grazie ancora per la condivisione:))
    Un bacione e buon fine settimana:))
    Rosy

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Rosy per la fiducia. Un abbraccio e buon ferragosto. Ciao

      Elimina
  3. Ciao Stefania ^_^
    Grazie per le tue indicazioni... Sembra facile la cottura dell'uovo sodo ma in realtà non lo è ;-)
    Un salutone.

    Mel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È un piacere sapere di poter essere stata utile. A volte piccoli accorgimenti sfuggono, proprio per la semplicità della ricetta, ma in fase risultano utili. Poi il modo di sgusciarle con il bicchiere è davvero una furbata,; ora non perdo tempo e nemmeno rovino le uova, tutto fila come l'olio. È un piacere sentirti . Ciao

      Elimina

Feel free to leave a comment!
I would be glad to know your opinion! ;)
Thank you! :)

Grazie per aver visitato il mio blog.
Mi piacerebbe avere una vostra opinione.
Stefania

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...